le cave

Un racconto per immagini, serrato e drammatico, dello sbancamento di un’intera collina di terra grassa, verso Filia, una serie di acquerelli che documentano i luoghi prima dello scempio: la cascina autunnale, tra la ramificazione spoglia; la fornace, vista da vicino, in un incastro geometrico di piani colorati.

La medesima fornace ma, questa volta, colta con un vedutismo più sensibile, suggestivo, a macchie di colori che, in maniera meno definita, s’allargano, s’espandono sulla carta ancora umida, conferendo alla situazione un senso elegiaco…

aldo moretto

torna alla homepage »

© 2008-2019 Miro Gianola • Web Design Mariano Tomatis